Obbligo etichetta nutrizionale sugli alimenti: lunedì incontro nella sede di Confartigianato

leggere le etichette

Ormai ci siamo. Si avvicina la data dalla quale sarà obbligatoria l’etichetta nutrizionale sugli alimenti. Si tratta di un obbligo previsto da un regolamento dell’Unione Europea del 2011, già entrato in vigore, che prevede la scadenza del prossimo 13 dicembre per l’introduzione della etichetta nutrizionale.

Dunque dopo tanto vociferare la tanto agognata svolta sta per arrivare e per rendere questo passaggio meno complicato alle imprese del settore alimentare, Confartigianato ha organizzato un incontro che si terrà lunedì 10 ottobre, con inizio alle 15,30, nella sede di via Tiziano. All’incontro parteciperà Alfredo Croci (Chief Executive Officer Made in Italy SLC)  che spiegherà come utilizzare il software applicativo che permette di realizzare e stampare le etichette da apporre sui prodotti.

Prenderà parte all’incontro anche il presidente della Federazione Alimentazione di Confartigianato Imprese Arezzo, Fabrizio Piervenanzi, il quale ha spiegato l’obiettivo di questa comunicazione: “Abbiamo organizzato questo incontro per offrire un costante aggiornamento alle aziende che operano nel settore alimentare e per aiutarle nella scelta di strumenti che le supportino nell’adeguarsi al Regolamento UE n. 1169/2011, che dal prossimo 13 dicembre 2016 vedrà l’obbligo di apposizione dell’etichetta nutrizionale sugli alimenti confezionati”.

Poi prosegue spiegando cosa verrà illustrato nello specifico:”Durante l’incontro di lunedì verrà presentato lo strumento informatico individuato dal Sistema Confartigianato Alimentazione che sarà messo a disposizione delle imprese associate a livello nazionale e sarà offerto a costi particolarmente vantaggiosi. Considerando i temi di cui si parlerà e in particolare la natura obbligatoria del Regolamento per le aziende del settore crediamo che si tratterà di un incontro di grande interesse per gli imprenditori e li invitiamo a partecipare perché sarà un’occasione preziosa per visionare in anteprima il software in tutte le sue funzionalità e applicazioni”.

Per poter prendere parte all’evento basta semplicemente inviare una scheda di partecipazione. Non è naturalmente previsto nessun costo.

 

Condividi

Commenti

commenti