• Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.

Spaghetti al pesto colorato e salsiccia

Oggi, seguendo le indicazioni di una mia collega che prepara un piatto simile, mi sono divertito a cucinare a cena una pasta al pesto "arricchita" di taluni elementi che a mio avviso ben si sposano col gusto del basilico, aglio e pinoli... tra ritrosie e critiche preventive delle Cavie-commen...

Spaghetti alla polpa di granchio di Gallura

Tempo di vacanze, tempo di mare, sole, cene all’aria aperta, profumo di grigliate e sughi a base di pesce… Mi trovo a Cannigione, in Sardegna, in un paesino della Gallura, verde e vero come pochi nella zona. Le influenze della vicina Costa Smeralda ci sono, ma qui ancora c’è aria di genuinità. Non è...

Risotto estivo Stracchino e Melone

Ricetta tipicamente estiva: Risotto estivo Stracchino e Melone. Non la solita insalata di riso o la pasta fredda. Qualcosa da trovare pronto di ritorno dalla spiaggia. Si può servire direttamente dentro la scorza del melone, una volta scavato e pulito.   Prima di cominciare lavare bene i melo...

Pancakes di farina integrale

Se siete già in ferie avrete sicuramente qualche minuto in più, di mattina, per preparare una lauta colazione. Se non siete già in ferie, potete aggiungere questa ricetta all'elenco di lettura e riesumarla non appena sarete in prossimità di una spiaggia o comunque il più lontano possibile dalla scri...

Cheesecake di ricotta con albicocche e basilico

Nessuno vuole accendere il forno in piena estate ed è questo il motivo per cui vi propongo una nuova versione di cheesecake fredda (se non avete ancora provato quella di pere e cioccolato, vi consiglio di rimediare prima possibile!), di quelle che non hanno bisogno di alcuna cottura e sono fresche e...

  • Spaghetti al pesto colorato e salsiccia

    Mercoledì 17 Settembre 2014 10:22
  • Spaghetti alla polpa di granchio di Gallura

    Giovedì 21 Agosto 2014 16:06
  • Risotto estivo Stracchino e Melone

    Giovedì 07 Agosto 2014 14:57
  • Pancakes di farina integrale

    Mercoledì 23 Luglio 2014 10:00
  • Cheesecake di ricotta con albicocche e basilico

    Lunedì 21 Luglio 2014 10:00

Accademia della Crusca e Academia Barilla per un vocabolario storico della lingua della gastronomia

  • PDF
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
Accademia della Crusca e Academia Barilla per un vocabolario della cucina italiana"L'italiano in cucina. Per un vocabolario storico della lingua della gastronomia." Questo il nome dell'iniziativa promossa dall'Accademia della Crusca e da Academia Barilla, entrambe importanti istituzioni del panorama linguistico, la prima, gastronomico-culturale, la seconda, italiano. 

Entrambe le istituzioni puntano alla valorizzazione e promozione del patrimonio linguistico e culturale italiano, in patria e nel mondo, e attraverso questo vocabolario della cucina italiana vogliono rendere accessibile a tutti questo enorme e invidiabile tesoro che ci appartiene.

Accademia della Crusca e Academia Barilla per un vocabolario della cucina italian
Il progetto che vede collaborare queste due istituzioni nasce dalla consapevolezza dell'assenza di una repertorio linguistico dei principali testi gastronomici della tradizione italiana. 

Contribuiscono all'impresa anche alcune università, come La Sapienza e la Lumsa di Roma, quella di Torino e l'Università per Stranieri di Siena, insieme ad altre istituzioni culturali che ripongono nella cucina italiana tante speranze e aspettative. Il vocabolario storico che ne nascerà servirà a ricostruire le fasi della costruzione della lingua italiana in cucina.

Attualmente sono stati selezionati 100 testi gastronomici, iniziando dal ben noto Scienza in cucina e l'arte di mangiar bene di Pellegrino Artusi, del 1891, a quelli pubblicati durante la seconda guerra mondiale. Tutti i testi sono in possesso dell'Academia Barilla o di altre biblioteche italiane, e al termine del progetto saranno resi consultabili digitalmente da tutti quanti avranno il piacere di studiarli.

Dalla digitalizzazione dei testi verrà costruita una banca dati interrogabile tramite internet, attraverso un portale costruito ad hoc, accessibile dal sito dell'Accademia della Crusca e da quello dell'Academia Barilla. L'idea è quella di rendere disponibili queste importanti risorse tanto per gli italiani quanto per gli stranieri che vogliono apprendere la nostra lingua e, insieme ad essa, la nostra cultura.

Il vocabolario culinario rientra nel più ampio progetto del'Accademia della Crusca di realizzare un dizionario post-unitario.

Per conoscere meglio le due istituzioni è possibile consultare i loro siti: Accademia della Crusca e Academia Barilla

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.

You are here inCucina Varie Accademia della Crusca e Academia Barilla per un vocabolario storico della lingua della gastronomia
Volete vedere le vostre ricette pubblicate su inGusto? Per inviarle con testo e foto Cliccate qui!