• Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.

Cheesecake di ricotta con albicocche e basilico

Nessuno vuole accendere il forno in piena estate ed è questo il motivo per cui vi propongo una nuova versione di cheesecake fredda (se non avete ancora provato quella di pere e cioccolato, vi consiglio di rimediare prima possibile!), di quelle che non hanno bisogno di alcuna cottura e sono fresche e...

Insalata di Farro, fresca e leggera

Estate tempo di piatti freddi. Tempo di pasti veloci o che magari preparati al mattino, vengono  consumati alla sera. Tempo di insalate di riso o di paste fredde. Può anche essere il tempo, il momento è quello giusto, per una bella insalatona di farro. Un'insalatona Ricca, piena di ingredienti ...

Vellutata di zucchine

Uno dei principi fondamentali di una dieta equilibrata, corretta, è utilizzare per i propri piatti i prodotti di stagione. Essendo in procinto di entrare nella stagione estiva, troviamo sui banchi di supermercati e mercati le zucchine, che seppur reperibili tutto l'anno, sono di fatto vegetali estiv...

Lasagna estiva: melanzane, pomodorini e formaggio fresco

Lasagna = inverno? Nemmeno per sogno. Lasagna significa pasto della domenica o di festa, significa condivisione con le persone vicine, significa sorriso sulle labbra.   È vero poi che, con l'arrivo delle calde temperature estive, si tende ad alleggerire i pasti e preferire qualcosa di più fre...

Risotto di Venere con filetti di Cernia e Gamberi

Una bella ricetta che ci avvicina all’estate, che ci ricorda il profumo del mare e ci porta a pensare che ancora non abbiamo prenotato l’albergo per le vacanze… proprio in quella località marina dove per la prima volta ho assaggiato questo risotto: il Risotto di Venere con filetto di Cernia e Gamber...

  • Cheesecake di ricotta con albicocche e basilico

    Lunedì 21 Luglio 2014 10:00
  • Insalata di Farro, fresca e leggera

    Sabato 12 Luglio 2014 00:00
  • Vellutata di zucchine

    Mercoledì 18 Giugno 2014 12:00
  • Lasagna estiva: melanzane, pomodorini e formaggio fresco

    Giovedì 12 Giugno 2014 12:00
  • Risotto di Venere con filetti di Cernia e Gamberi

    Martedì 20 Maggio 2014 09:19

Ingrassare dopo aver smesso di fumare: colpa della flora batterica

  • PDF
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
DietaUna delle cose risapute in merito al fumo (oltre al fatto che sia nocivo per la salute) è che decidendo di smettere e portando a termine l'ardua missione, il rischio è di ritrovarsi addosso qualche kg in più di quando si portava la sigaretta accesa alle labbra.

Uno studio condotto da un team di ricercatori svizzeri capitanato da Luc Biedermann, dello University Hospital di Zurigo, sembrano ora aver identificato il meccanismo che si cela dietro all'aumento di peso post decisione di smettere di fumare.

Obesa sulla bilancia

Secondo la ricerca condotta dagli scienziati svizzeri e pubblicata dalla rivista scientifica Plos One, il problema risiede nella flora intestinale. I ricercatori hanno infatti constatato che la flora batterica intestinale, nel momento in cui si decide di smettere di fumare, subisce delle alterazioni, molto similli a quelle che avvengono nei soggetti obesi. 

Lo studio è stato effettuato osservando la flora batterica intestinale di 10 ex fumatori per 9 mesi, confrontando i dati con quelli raccolti da un gruppo di controllo formato da 5 fumatori e 5 non fumatori. Dai risultati del confronto delle diverse situazioni è emerso che, una volta smesso di fumare, la flora batterica era cambiata: era aumentata la diversità microbica e soprattutto erano cambiati i batteri nella loro composizione, con un incremento del numero di Firmicutes e di Actinobacteria e una riduzione dei Bacteroidetes e dei Proctobacteria.

Questi cambiamenti sono molto simili a quelli che si possono osservare nelle flore battriche intestinali dei soggetti in stato di obesità: questa somiglianza suggerisce, quindi, che sia proprio il mutamento della composizione della flora batterica a causare il frequente aumento di peso nei soggetti che decidono di accantonare per sempre la sigaretta.

Fonte:
Plos One

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.

You are here inCucina Varie Ingrassare dopo aver smesso di fumare: colpa della flora batterica
Volete vedere le vostre ricette pubblicate su inGusto? Per inviarle con testo e foto Cliccate qui!