No ai capelli bianchi con la vitamina B

capelli-bianchi-1I capelli sono fondamentali sia per le donne che per gli uomini. Fanno parte della nostra personalità, del nostro io ed è importante tutto ciò che è connesso ad essi, la lunghezza, il colore, e la loro salute in generale. Ovviamente quando il capello è sano è oggettivamente visibile, ma ciò dipende da diversi fattori, alimentazione compresa.

Una dieta ricca di vitamina B e di acido folico è importante per la salute del capello, in quanto previene la comparsa dei capelli bianchi. La causa della crescita di capelli bianchi sta nella perdita della capacità dei melanociti di produrre melanina.

Se i capelli bianchi compaiono prima dei 30 anni, la causa è genetica. Ma non sempre è così. Come spiega il dottor Antonio Costanzo, direttore dell’Unità di Dermatologia dell’Ospedale Humanitas, la prevenzione dei capelli bianchi è possibile grazie alla dieta che deve essere equilibrata e ricca di vitamina B e acido folico contenuti in pane, verdure, pollame, formaggi e uova, elementi fondamentali per mantenere sani i melanociti, cioè le cellule poste alla base del follicolo pilifero e in grado di produrre la melanina che dà il colore ai capelli.

Inoltre, sono anche le cattive abitudini, come fumare o sottoporsi a stati di forte stress emotivo, ad influire negativamente sulla vita dei melanociti.

Fonte: meteofan.it

Condividi

Commenti

commenti

  • Claudia Quarantasei

    sarebbe un buon rimedio, io attualmente sto usando fibre di cheratina ce ne sono su vari siti come http://www.cabokiitalia.it creano un bell’effetto ma non fermano la caduta