La migliore “Cacio e Pepe”? Da Eataly Roma da venerdì 6 a domenica 8 ottobre il Festival Cacio e Pepe!

MEZZEMANICHE DETTAGLIO 6

A Roma ci sono cose stupende: il Colosseo, San Pietro, i Fori Imperiali…  e la pasta!

Si proprio lei, la “pasta asciutta” come la chiamavano le nostre mamme chiedendoci cosa preferivamo, simbolo di una romanità verace e rappresentativa sono la “Amatriciana” , la “Carbonara” (a volte rivisitata troppo!!) e non per ultima, ma veramente da valorizzare è la “Cacio e Pepe”.

Ingredienti semplici, ma come in tutte le cose semplici ci vogliono materie prime ottime e il tocco amorevole nella preparazione di questo piatto nostrano.

Per far conoscere meglio la Cacio e Pepe, Eataly Roma gli dedica addirittura un Festival che si terrà nella bellissima location di Osiense da venerdì 6 a domenica 8 ottobre.

Numerose le degustazioni, gli show cooking, i corsi didattici e le proposte gastronomiche pensate ad hoc dagli chef dei Ristoranti di Roma ospiti.

IMPIATTAMENTO 6

Dai tradizionali tonnarelli cacio e pepe di Felice a Testaccio alla rivisitazione con l’aggiunta della mentuccia del Ristoro degli angeli, passando per le versioni con gli gnocchetti di Novecento, le lasagne dell’Osteria Palmira e i ravioli del pastificio Secondi. Oltre alla classica pasta, si potrà assaggiare anche l’hamburger alla cacio e pepe di Beo Organic Bar, o ancora la bruschetta di Manforte, il supplì di Er Supplì di Alari e le polpette della Polpetteria. Per i più golosi, infine, il gelato gastronomico di Fattori, al pecorino di Castelmagno. In abbinamento le birre Oxiana di Pomezia (RM) e della romana ECB Eternal City Brewing e i vini della Cantina di Eataly.

IMPIATTAMENTO3

Gli showcooking saranno l’occasione per vedere gli chef all’opera, verranno preparati piatti espressi da poter degustare tutti i giorni del Festival dalle ore 19.

Non mancherà inoltre la didattica, per i grandi ma anche per i più piccoli. La mattina di sabato 7 ottobre sarà infatti dedicata ai bambini che, durante “Ricette cacio e pepe” prepareranno due ricette con gli ingredienti del famoso piatto in questione (dalle ore 11 in Aula Artusi, prezzo al pubblico € 15). Alle ore 19, invece, sarà il turno del corso pratico di cucina per adulti “Cacio e pepe, come si fa?”, durante il quale la chef Alessandra Mariani insegnerà la ricetta della tradizione e anche una versione rivisitata (in Aula Artusi, prezzo al pubblico € 25).

Quale modo migliore per festeggiare il primo week end di ottobre (ogni scusa è buona!), con una bella Cacio e Pepe?!

Per maggiori informazioni e prenotazioni:

eatalyroma@eataly.it

06 90279201

Thanks to : Passion Fruit Hub per Eataly.

TONNARELLI _DETTAGLIO 2

Condividi

Commenti

commenti